Banca Coop diventa Banca Cler: cambiamento approvato dall'assemblea generale

Economia
21.4.2017, 08:422017-04-21 08:42:23
@laRegione
@laRegione

Banca Coop diventa Banca Cler: cambiamento approvato dall'assemblea generale

Allegati

È stato approvato ieri a Basilea dall'assemblea generale della Banca Coop Sa il cambiamento della ragione sociale. L'istituto di credito diventa così Banca Cler, come annunciato il mese scorso. La modifica del nome sarà visibile del 20 maggio prossimo.

Al Congress Center della Messe Basel erano presenti partecipato 544 azionisti, ovvero il 78,4% del capitale azionario avente diritto di voto – spiega la banca in una nota odierna. Gli azionisti della Banca Coop hanno approvato a larga maggioranza tutte le proposte avanzate dal CdA, tra cui il dividendo lord, che rimane invariato a 1,80 franchi per azione e la riduzione del CdA da nove a sette membri. Come successore dell'attuale presidente Ralph Lewin è stato eletto Andreas Sturm, attuale vicepresidente. Lewin, si legge nella nota,  "continuerà a far parte del CdA", il cui numero è stato ridotto da nove a sette. Gli attuali membri (Sebastian Frehner, Jan Goepfert, Christine Keller, Christian Wunderlin) sono stati rieletti a larga maggioranza.