Gabriele Putzu
Archivio
11.08.2017 - 15:420
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:20

Canapa light proibita ai poliziotti

Sebbene il consumo di canapa con Thc inferiore all'1% non sia punibile in base alla Legge federale sugli stupefacenti o alla Legge e regolamento cantonale sulla canapa, può lasciare delle tracce nell'organismo tali da determinare una condizione di inattitudine alla guida ai sensi della Legge federale sulla circolazione stradale. A chiarire la situazione è la Polizia cantonale, la quale ha diramato un comunicato stampa a seguito di alcuni articoli apparsi sulla stampa. Inoltre – si specifica –, dato che alla vista e all'odore non è possibile distinguere la canapa con tenore di Thc inferiore all'1% da quella stupefacente, viene ritenuto inopportuno l'associare un agente di polizia a un possibile consumo di cannabis. Richiamati anche i principi sanciti dal Codice deontologico della Polizia del cantone Ticino, nonché l'articolo 16 della Legge sulla polizia e l'articolo 26 del Regolamento sulla polizia, con lungimiranza già da aprile 2017 il Comando ha proibito a tutti i collaboratori del Corpo della Polizia cantonale di consumare prodotti a base di canapa, anche se inferiore all'1% di Thc.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
canapa
legge
thc
© Regiopress, All rights reserved