#MentreDormivate
Di mattina
le principali notizie
della notte

Refresh

Ieri, 07:342017-03-24 07:34:00
@laRegione

#MentreDormivate

L'Isis rivendica l'attentato di Londra, il nome dell'assalitore | Hollande replica a Fillon: 'L'unico scandalo qui è lui' | Trump ai suoi: o votate la legge cancella-Obamacare o pagherete le conseguenze

L'Isis rivendica l'attentato di Londra, il nome dell'assalitore

L'Isis ha rivendicato l'attentato di Londra. Intanto si è pure conosciuto il nome dell'assalitore: si chiama Khalid Massood, aveva 52 anni e non era mai stato condannato per terrorismo, ma era noto alle forze dell’ordine per atti di criminalità come possesso di armi, lesioni aggravate e disturbo della quiete pubblica. Di recente risiedeva a Birmingham, secondo il Daily Mail.

Si è pure appreso che le otto persone arrestate ieri sono state tutte sospettate di preparare attentati terroristici. Sette persone sono state arrestate a Birmingham, un’altra, una donna di 39 anni, nell’Est di Londra.

Hollande replica a Fillon: 'L'unico scandalo qui è lui'

Duro comunicato dell’Eliseo per smentire le accuse del candidato della destra François Fillon, secondo il quale le inchieste a suo carico e le intercettazioni farebbero capo a un fantomatico "ufficio occulto" del presidente. François Hollande "condanna con la massima fermezza le affermazioni menzognere di Fillon", "l’esecutivo non è mai intervenuto in alcun procedimento giudiziario e ha sempre strettamente rispettato l’indipendenza della magistratura". "L’unico scandalo – continua la nota – non riguarda lo Stato, ma una persona che ne dovrà rispondere davanti alla giustizia".

Trump ai suoi: o votate la legge cancella-Obamacare o pagherete le conseguenze

La Casa Bianca insiste affinché si voti già oggi sulla legge che dovrebbe sostituire l’Obamacare, dopo che la Camera dei Rappresentanti del Congresso Usa ha deciso di rimandare il voto previsto nella notte europea, attribuito da più parti al fallimento dell’ennesimo pressing del presidente Donald Trump e dello speaker Paul Ryan sui membri del Congresso repubblicani riluttanti. E la Casa Bianca ha inviato nelle scorse ore un ultimatum ai parlamentari repubblicani: o si vota e il testo passa, oppure Obamacare resta in vigore e i repubblicani che hanno promesso ai loro elettori che avrebbero revocato e sostituito la riforma elettorale voluta da Barack Obama dovranno fare i conti con le conseguenze.

23.3.2017, 07:352017-03-23 07:35:00
@laRegione

#MentreDormivate

Salite a cinque le vittime dell'attacco di Londra | Stazione Ffs di Lucerna bloccata per tutto il giorno | Trump ebbe contatti con la Russia per danneggiare Hillary Clinton?

Salite a cinque le vittime dell'attacco di Londra

Tre civili, un poliziotto e l'attentatore. È salito a cinque il numero di morti nell'attentato terroristico che ha colpito ieri pomeriggio Londra. Ignote per ora le generalità dell'assalitore, che ieri si è scagliato con il suo Suv sulla folla prima di scendere e accoltellare un agente di polizia. In un primo momento si era ipotizzato si trattasse di un imam radicale, notizia poi smentita. La polizia mantiene il riserbo sul nome per non compromettere le indagini. Quaranta i feriti.

Stazione Ffs di Lucerna bloccata per tutto il giorno

Sono complesse le operazioni per ripristinare l'operatività della stazione ferroviaria di Lucerna, teatro ieri del deragliamento di un Eurocity Etr 610 di Trenitalia. Le Ffs hanno annunciato poco fa che la stazione rimarrà chiusa tutto il giorno. Il convoglio, verso le 13.56 di ieri con 160 passeggeri a bordo, per motivi ancora ignoti è deragliato e si è adagiato su un fianco, trascinando con sé un palo della linea di contatto. Al buio tutta l'infrastruttura della stazione. Sette persone sono rimaste ferite nell'episodio.

Trump ebbe contatti con la Russia per danneggiare Hillary Clinton?

L’Fbi sarebbe in possesso di alcune informazioni che indicano come collaboratori del presidente americano Donald Trump sarebbero stati in contatto con agenti russi. Contatti finalizzati verosimilmente a coordinare gli sforzi per danneggiare la campagna elettorale di Hillary Clinton. Lo riporta la Cnn, citando fonti investigative.

22.3.2017, 07:232017-03-22 07:23:17
@laRegione

#MentreDormivate

Corea del Sud, ex presidente interrogata per 21 ore | Terremoto di grado 5.5 a Bali, paura ma niente danni | Corea del Nord, nuovo lancio missilistico. Fallito

Corea del Sud, ex presidente interrogata per 21 ore

L’ex presidente sudcoreana Park Geun-hye, decaduta il 10 marzo con la convalida da parte della Corte costituzionale dell’impeachment votato dal parlamento il 9 dicembre, è rimasta per 21 ore a disposizione della procura che indaga sullo scandalo su abuso di potere e corruzione che la vede coinvolta con la confidente e 'sciamana' Choi Soon-sil. In un contesto ancora incerto, secondo l’agenzia Yonhap, la procura potrebbe valutare se avanzare una richiesta d’arresto nei suoi confronti, in base ai 13 capi d’accusa contestati. 

Terremoto di grado 5.5 a Bali, paura ma niente danni

Una scossa di magnitudo 5.5 è stata registrata alle 7:10 ora locale (00:10 in Svizzera) sulla costa sudest dell’isola indonesiana di Bali. Secondo i media locali il sisma ha causato molta paura tra popolazione locale e turisti, ma nessun danno rilevante è stato al momento segnalato. Nel 2004 un potentissimo terremoto di magnitudo superiore a 9 al largo della vicina isola di Sumatra causò uno tsunami che uccise circa 250mila persone.

https://twitter.com/CindyWockner/status/844333890160361472 

Corea del Nord, nuovo lancio missilistico. Fallito

La Corea del Nord ha effettuato questa mattina un nuovo test missilistico che i militari di Seul ritengono sia fallito. Lo riferisce l’agenzia Yonhap. «La Corea del Nord ha lanciato un missile da un’area vicina alla base aerea di Wonsan, ma si ritiene che non sia riuscito», ha reso noto il ministero della Difesa in una nota. Al momento, sono ancora in corso le verifiche per accertare la tipologia del vettore usato, mentre non è esclusa la possibilità che il Nord proceda ad altre provocazioni con un secondo missile. "I nostri militari sono preparati" ad affrontare uno scenario del genere.

21.3.2017, 07:232017-03-21 07:23:00
@laRegione

#MentreDormivate

Presidenziali francesi, Macron il più convincente nel primo dibattito Tv | Bufera sul ministro dell'Interno francese: impiegava le figlie come assistenti | Usa, arriva il bando anti-tablet e portatili

Presidenziali francesi, Macron il più convincente nel primo dibattito Tv

Il candidato di En Marche, Emmanuel Macron, è stato il più convincente nel primo dibattito televisivo di ieri sera tra i cinque principali sfidanti nelle presidenziali francesi: è quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’istituto Elabe per BFM-TV. L’ex ministro trentanovenne ha convinto il 29% dei telespettatori intervistati, seguito, al 20%, dal leader della sinistra alternativa, Jean-Luc Mélenchon. Marine Le Pen, candidata del Front National, e quello dei Républicains, Francois Fillon, sono entrambi al terzo posto, al 19%. Mentre il socialista Benoit Hamon chiude la classifica con l’11%.

Bufera sul ministro dell'Interno francese: impiegava le figlie come assistenti

Il ministro dell’Interno francese, Bruno Le Roux, è stato convocato domani dal premier Bernard Cazeneuve per rispondere delle notizie diffuse ieri da una trasmissione di TF1, "Quotidien", secondo cui avrebbe impiegato come sue assistenti parlamentari le figlie di 15 e 16 anni. Le due ragazze avrebbero cominciato a lavorare per il padre in Parlamento quando erano ancora al liceo con contratti a termine durante le vacanze scolastiche, come ha confermato lo stesso Le Roux. In particolare, in due periodi le figlie avrebbero occupato un posto di assistente parlamentare una mentre frequentava un corso preparatorio per l’università, l’altra mentre faceva uno stage in Belgio.

Usa, arriva il bando anti-tablet e portatili 

Torna negli Stati Uniti il timore di nuovi attacchi terroristici dopo l’aggressione a Parigi-Orly. Anticipata da un annuncio della Royal Jordanian airlines, l’amministrazione Trump starebbe per annunciare che sugli aerei provenienti dai Paesi a maggioranza musulmana, tra cui Arabia Saudita e Giordania, tutte le apparecchiature elettriche più grandi di un cellulare potranno essere trasportate solo nel bagaglio in stiva.  La motivazione sarebbe una non meglio precisata minaccia terroristica, a due giorni dal vertice a Washington della coalizione internazionale anti Isis guidata dagli Usa, che vedrà la partecipazione di 68 Paesi. Secondo alcuni esperti, la natura della misura di sicurezza suggerirebbe un possibile attacco dai cieli, dopo quello dell’11 settembre. Il numero dei paesi interessati varia da 8 a 12, a seconda dei media Usa.

20.3.2017, 07:342017-03-20 07:34:00
@laRegione

#MentreDormivate

Bando Trump, respinta la richiesta di limitare lo stop | Aggressione all'aeroporto di Orly, assalitore era sotto l'effetto di alcol e droga | Schulz eletto dai suoi quale sfidante di Merkel col 100% dei...

Bando Trump, il giudice delle Hawaii respinge la richiesta di limitare lo stop

Il giudice federale delle Hawaii che ha stabilito l’interruzione temporanea della seconda versione del 'bando' sugli ingressi negli Usa da sei paesi a maggioranza musulmana, ha respinto una richiesta del Dipartimento di Giustizia per rivedere la sua decisione e modificare l’ingiunzione limitandola alla parte del provvedimento relativa appunto agli ingressi e non a quella relativa allo stop per l’accoglienza di rifugiati.

Aggressione all'aeroporto di Orly, l'assalitore era sotto l'effetto di alcol e droga

Era sotto effetto di alcol e droga Ziyed Ben Belgacem, l'uomo che sabato ha attaccato una pattuglia di militari all'aeroporto parigino di Orly. Lo ha stabilito l'autopsia disposta dalle autorità. L'uomo aveva cercato di sottrarre l'arma a una soldatessa ed era così stato abbattuto dagli agenti. L’improvvisa escalation di violenza sembra essere dovuta a una miscela di cocaina, cannabis e alcol.

Schulz eletto dai suoi quale sfidante di Merkel col 100% dei voti

Martin Schulz è stato eletto col 100% dei voti presidente dei socialdemocratici tedeschi, e sfiderà Angela Merkel alle urne del 24 settembre. «È l’inizio della conquista della cancelleria», ha detto commentando l’esito dell’elezione, visibilmente commosso. Europeista convinto, Schulz ha aggiunto che «il dovere di un cancelliere è tenere insieme un’Europa forte, attraverso una Germania forte. La Germania e l’Europa sono inseparabili».

17.3.2017, 07:252017-03-17 07:25:00
@laRegione

#MentreDormivate

'La Trump Tower non era sotto sorveglianza', lo dice la commissione del Senato Usa | Pakistan, doppio attacco contro i militari: undici le vittime | Attentato suicida contro l'esercito anche in Afghanistan

'La Trump Tower non era sotto sorveglianza', lo dice la commissione del Senato Usa

All’indomani del doppio stop di due giudici federali al bando bis sui migranti, Donald Trump incassa un altro colpo: la commissione intelligence del Senato Usa ha escluso che la Trump Tower sia stata oggetto di sorveglianza da parte del governo americano tramite intercettazioni, sia prima che dopo l’Election Day del 2016. La Casa Bianca insiste: «Ci sono un molte indicazioni da diversi media a segnalare che qualcosa è successo», ha detto il portavoce riferendosi a articoli di stampa sul fatto che Obama possa aver chiesto ai britannici di svolgere il lavoro per lui. Ipotesi che ha fatto scattare la smentita della Gchq, agenzia spionaggio e controspionaggio di Londra, che ha bollato i sospetti come "totalmente ridicoli" e quindi "da ignorare".

Pakistan, doppio attacco contro i militari: undici le vittime

Un folto gruppo di militanti pachistani ha attaccato la notte scorsa un checkpoint nella provincia nord-occidentale di Khyber Pakhtunkhwa, vicino alla frontiera con l’Afghanistan, con un bilancio di due soldati e sei guerriglieri morti. In un comunicato l’ufficio stampa dell’esercito pachistano (Ispr) ha confermato l’incidente che è stato rivendicato dal movimento Jamaat ul Ahrar (JuA) attraverso il suo portavoce Asad Mansoor, secondo cui ad esso hanno partecipato un centinaio di mujaheddin. In una separata operazione un altro commando di militanti ha attaccato un centro di addestramento delle Guardie di frontiera (Fc) nel distretto di Charsadda della provincia di Khyber Pakhtunkwa. Secondo una fonte della sicurezza il bilancio è di due kamikaze ed un soldato morti.

Attentato suicida contro l'esercito anche in Afghanistan

Un kamikaze a bordo di un’autobomba si è fatto esplodere oggi vicino ad una base dell’esercito nella provincia orientale di Khost in Afghanistan causando la morte di almeno due soldati ed il ferimento di altri dieci. Lo ha indicato all’Ansa una fonte dell’amministrazione locale. L’attacco, ha precisato la fonte, è avvenuto nel distretto di Sabari e l’esplosione, fortissima, ha causato danni in un raggio di centinaia di metri. Da parte sua un giornalista locale ha sostenuto che il bilancio potrebbe aggravarsi perché la base ospitava decine di soldati afghani.

 

16.3.2017, 07:332017-03-16 07:33:00
@laRegione

#MentreDormivate

Olanda: non passano i populisti. Alle elezioni vince l'attuale premier | Bando sull'immigrazione di Trump bloccato da un giudice federale | Il re del Marocco silura il capo del governo

Olanda: non passano i populisti. Alle elezioni vince l'attuale premier

Niente vittoria per i populisti di Geert Wilders nelle elezioni olandesi. Anzi. Il partito anti-Ue e anti-islam, pur progredendo e diventando la seconda forza politica del paese con 20 deputati, non si avvicina ai liberal dell'attuale premier Mark Rutte che conquistano 33 seggi, in calo – certo – ma non in picchiata. Questo è quanto si evince dai dati definitivi a spoglio quasi concluso. (Dettagli nella nostra storia in svolgimento)

Bando sull'immigrazione di Trump bloccato da un giudice federale

Un giudice federale delle Hawaii ha bloccato temporaneamente, su base nazionale, anche il secondo bando sull’immigrazione del presidente Donald Trump, la versione rivista e corretta del controverso provvedimento, a poche ore dalla sua prevista entrata in vigore. Il testo è stato giudicato discriminatorio sulla base della nazionalità: impedirebbe ai cittadini delle Hawaii di ricevere i parenti, recherebbe danno al settore turistico e limiterebbe la possibilità di accogliere studenti e lavoratori stranieri. Immediata la reazione di Trump, che ha definito la decisione un "abuso senza precedenti". (Dettagli)

Il re del Marocco silura il capo del governo

Il re del Marocco licenzia il capo di governo. A cinque mesi dalle elezioni, dopo estenuanti consultazioni, che non hanno di fatto portato a nulla, Mohammed VI revoca il mandato al primo ministro in pectore, Abdellilah Benkirane del partito filoislamista che aveva ricevuto il maggior numero di voti alle elezioni dello scorso ottobre. Ora dovrà scegliere un nuovo primo ministro tra le fila dello stesso partito.

15.3.2017, 07:342017-03-15 07:34:00
@laRegione

#MentreDormivate

Avs, nella conciliazione in parlamento passa la versione degli Stati | Svelata la dichiarazione dei redditi 2005 di Trump | Un nuovo uomo Goldman Sachs tra i prescelti del presidente Usa

Avs, nella conciliazione passa la versione degli Stati

Nessun compromesso: in Camera di conciliazione delle Camere federali a tarda serata di ieri è passata per lo più la versione approvata dal Consiglio degli Stati e sostenuta da sinistra e Ppd. La versione, cioè, che prevede di compensare la prevista perdita del 12% sul secondo pilastro con un aumento di 70 franchi al mese dell'Avs. Unico compromesso, l'aumento meno marcato dell'Iva: non 1%, ma lo 0,6%. (Dettagli)

Svelata la dichiarazione dei redditi 2005 di Trump

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha pagato 38 milioni di tasse su un reddito di 150 milioni di dollari nel 2005. Lo afferma la Casa Bianca, replicando al tweet di Msnbc, che in nottata aveva annunciato via twitter di essere in possesso delle dichiarazioni dei redditi del presidente per quell'anno. A mostrarle in diretta è stata Rachel Maddow, ancorwoman dell'emittente americana. Immediata la reazione della Casa Bianca, che ha bollato come illegale la mossa. Trump durante la campagna elettorale si era rifiutato di pubblicare le cifre, venendo meno a una prassi decennali. (Dettagli).

Un nuovo uomo Goldman Sachs tra i prescelti del presidente Usa

Donald Trump sceglie un altro banchiere di Goldman Sachs per la sua amministrazione. James Donovan, il direttore generale della banca, è stato nominato a vice segretario al Tesoro americano. Donovan lavorerà con il segretario al Tesoro, Steve Mnuchin, anche lui ex Goldman Sachs. Arrivano dalla banca anche lo stratega Steve Bannon e Gary Cohn, il presidente del consiglio degli advisor economici della Casa Bianca.

14.3.2017, 07:282017-03-14 07:28:00
@laRegione

#MentreDormivate

Trump avrebbe affidato i raid alla Cia, che non deve rendere conto | Incontro Edrogan - Trump 'solo dopo il referendum' turco | Sgominata 'baby gang' in Italia: pestaggi e umiliazioni contro vittime...

Trump avrebbe affidato i raid alla Cia, che non deve rendere conto

Il presidente americano Donald Trump ha dato alla Cia nuovi poteri per condurre attacchi coi droni contro sospetti terroristi: lo scrive il Wsj citando dirigenti Usa. Al contrario del Pentagono – incaricato da Obama di premere il grilletto – l’agenzia d’intelligence non deve rendere conto dei morti civili.

Incontro Edrogan - Trump 'solo dopo il referendum' turco

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ritiene che un incontro col suo omologo americano Donald Trump potrebbe avvenire dopo il referendum in Turchia del 16 aprile. Lo riportano i media Usa. Rispondendo ieri a una domanda dei giornalisti, Erdogan ha citato «la pratica degli Stati Uniti di non ricevere politici da paesi in cui entro 60 giorni è prevista una votazione pubblica: è per questo che pensiamo che un incontro possa tenersi dopo il referendum».

Sgominata 'baby gang' in Italia: pestaggi e umiliazioni contro vittime indifese

Sgominata dai Carabinieri a Vigevano (Pavia) la "baby gang delle stazioni ferroviarie": bulli quindicenni che violentavano e picchiavano. Quattro arresti e sei denunce. Secondo quanto accertato dai militari la banda di ragazzini avrebbe agito come un ’branco’, prendendo di mira i soggetti ritenuti più deboli e incapaci di difendersi, scegliendoli tra compagni di classe o vicini di casa. In particolare una di queste vittime, uno studente di 15 anni, è stata oggetto di una vera e propria persecuzione giunta fino a violenze fisiche e umiliazioni. Vessazioni che venivano riprese con i telefonini per ridicolizzare il ragazzo nei confronti degli altri e aumentare il suo stato di prostrazione, fino a realizzare una vera e propria ’sudditanza’ del quindicenne nei confronti del branco.

13.3.2017, 07:262017-03-13 07:26:00
@laRegione

#MentreDormivate

Grave incidente nella galleria San Fedele di Roveredo | Washington e Seoul mostrano i muscoli alla Corea del Nord | Israele, assalitore palestinese ferisce due agenti

Grave incidente nella galleria San Fedele di Roveredo

È di un morto e di un ferito di media entità il bilancio dello scontro frontale avvenuto verso le 23 nella galleria di San Fedele a Roveredo, sull'autostrada A13. L'autostrada è rimasta chiusa per permettere i soccorsi. Il traffico è stato deviato sulla strada cantonale (I dettagli).

Washington e Seoul mostrano i muscoli alla Corea del Nord

Corea del Sud e Usa hanno dato il via oggi al secondo ciclo di manovre militari annuali congiunte, note come Key Resolve e della durata di due settimane, nel mezzo delle tensioni per gli ultimi test missilistici di Pyongyang. Si tratta di simulazioni al computer che si chiuderanno il 24 marzo, il cui scopo è mettere in guardia la Corea del Nord da ulteriori provocazioni, mentre vanno avanti le esercitazioni partire l’1 marzo, denominate Foal Eagle, che termineranno a fine aprile e che sono state presentate come le più grandi mai fatte come coinvolgimento di forze di terra, navali e aeree.

Per il Nord si tratta di operazioni il cui scopo è preparare un attacco ai suoi danni.

Israele, assalitore palestinese ferisce due agenti

Un assalitore palestinese ha accoltellato stamane due agenti della Guardia di frontiera israeliana presso la Porta dei Leoni all’ingresso della Citta’ vecchia di Gerusalemme ed è stato poi colpito a morte dagli spari di uno di essi. Lo ha riferito una portavoce della polizia secondo cui l’assalitore, di 25 anni, risiedeva a Jabel Mukaber, un rione arabo di Gerusalemme est. Nel corso della colluttazione, avvenuta in una postazione della polizia, i due agenti sono rimasti feriti in modo medio. A Gerusalemme la polizia è stata rafforzata oggi in maniera particolare in occasione del Purim, il Carnevale ebraico.

10.3.2017, 07:342017-03-10 07:34:00
@laRegione

#MentreDormivate

Spari in un bar di Basilea e assalto alla stazione di Düsseldorf | Corea del Sud, la presidente rimossa dall'incarico. Scontri a Seul | Bus sovraffollato precipita per 400 metri, almeno 26 morti in Nepal

Spari in un bar di Basilea e assalto alla stazione di Düsseldorf

E’ un 36enne con problemi mentali originario dell’ex Jugoslavia e residente in Germania l’uomo arrestato ieri per aver aggredito con un’ascia la folla nella stazione di Düsseldorf: sette feriti tra cui due donne, quattro in gravi condizioni; esclusa al momento l’ipotesi terrorismo. A Basilea due persone sono state uccise e una gravemente ferita da due uomini che hanno sparato in un bar, per poi fuggire: anche in questo caso viene escluso il terrorismo islamico.

Corea del Sud, la presidente rimossa dall'incarico. Scontri a Seul

La Corte costituzionale sudcoreana ha approvato l’impeachment per la presidente Park Geun-hye, che decade dal suo incarico: è stata responsabile della "fuga di molti documenti riservati" e la sua confidente-sciamana Choi si è "immischiata in affari di Stato", spiegano i giudici. A Seul scontri tra polizia e sostenitori della presidente rimossa: morto un manifestante.

Bus sovraffollato precipita per 400 metri, almeno 26 morti in Nepal

Un autobus con a bordo una settantina di passeggeri è precipitato in un burrone ieri sera nel Nepal centro-occidentale, con un bilancio provvisorio di almeno 26 morti e 41 feriti. Lo riferisce oggi il quotidiano Himalayan Times. Nella sua pagina online, il giornale riferisce che l’incidente è avvenuto nell’area di Khalanga del distretto di Jajarkot quando il veicolo, partito da Khalanga City e diretto a Khara, è uscito di strada in un tornante precipitando in un burrone per 400 metri. La polizia ha riferito che sono in corso le indagini per risalire alle cause dell’incidente, segnalando tuttavia che l’autobus era sovraffollato e procedeva ad alta velocità.

9.3.2017, 07:282017-03-09 07:28:00
@laRegione

#MentreDormivate

Diplomatico turco in Svizzera chiede asilo | Ora Washington invia truppe in Siria | 8 marzo, dodici donne arrestate davanti alla Trump Tower

Diplomatico turco in Svizzera chiede asilo

Ha chiesto asilo per sé e per la propria famiglia il numero due dell'ambasciata turca a Berna Volkan ­Karagöz. Lo ha fatto dopo essere finito nella lista dei presunti sostenitori del tentato golpe del 15 luglio 2016 ed aver ricevuto l'ordine di rientrare in patria, dove probabilmente finirebbe nelle mani della giustizia. A riferirlo è il TagesAnzeiger. Non è comunque l'unico caso: dopo la stretta del presidente turco Erdogan altri membri del corpo diplomatico hanno chiesto rifugio. Lo ha confermato il Consiglio Federale lunedì scorso, senza però fornire i dettagli. Dopo il fallito golpe sono in totale 408 i cittadini turchi ad aver domandato asilo.

Ora Washington invia truppe in Siria

L’amministrazione Trump sta valutando di dispiegare fino a mille soldati in Kuwait come forza di riserva nella lotta all’Isis in Siria e in Iraq. Lo riporta la Reuters, mentre la Cnn parla di un gruppo di marine già arrivato nel nord della Siria per sostenere le forze locali che si apprestano a lanciare l’offensiva verso Raqqa. I marine giunti in Siria – riporta anche il Washington Post – erano già dispiegati nella regione e il loro spostamento dalle navi Usa nel Golfo Persico non aveva bisogno del consenso del presidente Donald Trump o del segretario alla Difesa James Mattis. Ma sia la Casa Bianca che il Pentagono erano informati.

8 marzo, dodici donne arrestate davanti alla Trump Tower  

Dodici manifestanti sono state arrestate a New York sotto una delle Trump Tower, la Trump International Tower a Columbus Circle, di fronte al Central Park. Partecipavano al corteo per la giornata della donna. Lo ha reso noto la polizia senza indicare i capi di accusa. In tutta America migliaia di persone hanno aderito con sit in e cortei all’iniziativa ’Day without woman’, lo sciopero delle donne organizzato per la festa dell’8 marzo.

8.3.2017, 07:252017-03-08 07:25:00
@laRegione

#MentreDormivate

Confronto Usa-Corea del Nord, interviene la Cina: 'fermatevi tutti' | Nuovo bando di Trump, il primo ricorso arriva dalle Hawaii | Afghanistan, 4 terroristi asserragliati nell'ospedale militare di Kabul

Confronto Usa-Corea del Nord, interviene la Cina: 'fermatevi tutti e due e parliamo'

Per disinnescare l’incombente crisi sulla penisola coreana, "la Cina propone che come primo passo la Corea del Nord sospenda le sue attività nucleari e missilistiche in cambio di una battuta d’arresto delle esercitazioni militari su vasta scala di Stati Uniti e Corea del Sud".

È la proposta del ministro degli Esteri cinese Wang Yi, secondo cui "le sole sanzioni non bastano. Bisogna tornare al tavolo negoziale. La Cina resta favorevole alla denuclearizzazione della penisola e alla definizione di un meccanismo di pace".

Nuovo bando di Trump, il primo ricorso arriva dalle Hawaii

La prima offensiva legale contro il nuovo bando di Trump che sospende i nuovi visti per sei paesi musulmani arriva dalle Hawaii, dove è nato Barack Obama: i procuratori dello Stato hanno spiegato in documenti presentati a una corte che intendono chiedere al giudice federale un ordine temporaneo per bloccare l’attuazione del nuovo ordine esecutivo. Anche il bando bis, ha detto alla Cnn Neal Katyal, uno dei procuratori, "sconta ancora gli stessi difetti costituzionali e regolamentari" di quello precedente.

Afghanistan, quattro terroristi asserragliati nell'ospedale militare di Kabul

Quattro terroristi sono asserragliati dentro l’ospedale militare ’Sardar Mohammad Daud Khan’ di Kabul, perso d’assalto stamattina. Un quinto attentatore si era fatto esplodere davanti all’ingresso del nosocomio, circondato ora dalle forze di sicurezza afgane.

7.3.2017, 07:452017-03-07 07:45:00
@laRegione

#MentreDormivate

Terremoto di magnitudo 4,6 in Svizzera centrale | In orbita il 'Sentinel 2B', il satellite europeo per monitorare la salute del Pianeta | Usa, presentata la proposta repubblicana per abolire l'Obamacare

Terremoto di magnitudo 4,6 in Svizzera centrale

Scossa di magnitudo 4,6 al confine tra i cantoni di Uri, Svitto e Glarona nella zona del passo del Klausen ieri sera alle 21.12. Nella notte si sono susseguite una quindicina di piccole scosse di assestamento nella stessa zona. Per ora non si segnalano danni a cose o persone. Il terremoto si è chiaramente avvertito anche in Ticino, come testimoniano le numerose chiamate ricevute dalla Polizia e i commenti giunti in redazione.

In orbita il 'Sentinel 2B', il satellite europeo per monitorare la salute del Pianeta

È partito a bordo di un razzo Vega il satellite Sentinel 2B, la nuova sentinella europea per monitorare lo stato di salute delle aree verdi del pianeta. Il lancio è avvenuto alle 2,49 ora svizzera dalla base di Kourou (Guyana Francese) e ha raggiunto l’orbita prestabilita a 786 chilometri di altezza in circa 58 minuti. Sentinel 2B è il quinto tassello della costellazione di satelliti del programma Copernicus sviluppato da Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Commissione Europea.

Usa, presentata la proposta repubblicana per abolire l'Obamacare

Negli Usa i repubblicani della Camera hanno presentato la proposta per abolire e sostituire la riforma sanitaria dell’ex presidente. Ma la strada non è in discesa: al testo i repubblicani sono arrivati dopo una dura trattativa, e spaccati. Il compromesso raggiunto non soddisfa molti e rischia di naufragare.

La proposta prevede che il sistema di sussidi dell’Obamacare venga sostituito da crediti fiscali rimborsabili legati all’età e al reddito, che puntano ad aiutare gli americani ad acquistare l’assicurazione quando il datore di lavoro non la concede. Vengono aboliti sia l’obbligo di acquisto dell’assicurazione, sia le previste sanzioni per chi sottrae. Mantenuta l’espansione del Medicaid almeno fino al 2020. La proposta sarà valutata già nelle prossime ore, probabilmente mercoledì, da una commissione della Camera e, se passerà, inizierà ufficialmente il suo percorso in Congresso.

6.3.2017, 07:292017-03-06 07:29:00
@laRegione

#MentreDormivate

La Corea del Nord lancia quattro missili verso il Giappone | Trump: 'Obama mi intercettava', ma la tesi è stroncata dall'ex numero uno dei servizi Usa | Erdogan sui no tedeschi ai comizi turchi: "Gemania...

La Corea del Nord lancia quattro missili verso il Giappone

Quattro missili balistici sono stati lanciati questa mattina dalla Corea del Nord verso il mare del Giappone. Almeno tre sono atterrati nella zona economica esclusiva giapponese, a 200 miglia dalle linee di origine delle acque territoriali, percorrendo una distanza di circa mille chilometri dalla base vicino a Tongchang-ri, sul versante occidentale nordcoreano. Lo ha confermato il capo di Gabinetto del governo nipponico, Yoshihide Suga. Proteste formali sono giunte dal premier giapponese Shinzo Abe, mentre il ministero della Difesa giapponese ha inviato un aereo per cercare i resti dei quattro missili. Il ministero ha pure precisato che  il lancio dei missili è stato simultaneo aggiungendo che al momento nessun danno è stato segnalato. Gli Usa condannano con forza i lanci e la Corea del Sud ha dato il via al pronto coordinamento con Usa e Giappone in risposta all'accaduto.

Trump: 'Obama mi intercettava', ma la tesi è stroncata dall'ex numero uno dei servizi Usa

Nonostante la bufera scatenata dai suoi tweet contro Barack Obama, Donald Trump non molla e chiede al Congresso di indagare sull’ex presidente per possibile abuso di potere. Il riferimento è ai telefoni della Trump Tower di Manhattan che Obama, secondo il tycoon, avrebbe messo sotto controllo un mese prima delle elezioni. Il numero uno dell’Fbi James Comey, secondo il New York Times, avrebbe chiesto al Dipartimento di giustizia una smentita ufficiale delle affermazioni del presidente su Barack Obama, definendole 'false'. Intanto la tesi di Trump è stata stroncata apertamente dall’ex numero uno dei servizi Usa James Clapper: non c’è stata alcuna attività di intercettazione nei confronti di Donald Trump, ha detto in un’intervista alla Nbc.

Erdogan sui no tedeschi ai comizi turchi: "Gemania nazista"

Alta tensione fra Turchia e Germania: il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan ha accusato Berlino di "praticare il nazismo", oggi come oltre 70 anni fa. A scatenare l’ira di Erdogan sono stati i dinieghi a ministri turchi in visita di tenere comizi presso le comunità turche di Germania, in vista del referendum con cui Ankara progetta di modificare la propria costituzione, conferendo ancora più poteri al presidente. Fra le reazioni alle frasi di Erdogan quella del leader populista anti-islamico di estrema destra olandese, Geert Wilders, accreditato in testa con un 16% a 10 giorni dalle elezioni nel suo Paese. Wilders ha definito Erdogan un leader "islamo-fascista".