Calcio

6.6.2017, 22:512017-06-06 22:51:36
Sebastiano Storelli @laRegione

Lugano, domani la decisione di Tramezzani

Si conoscerà domani alle 12.30, ora nella quale è stata convocata una conferenza stampa, il futuro di Paolo Tramezzani sulla panchina del Lugano. L'incontro avvenuto questa...

Si conoscerà domani alle 12.30, ora nella quale è stata convocata una conferenza stampa, il futuro di Paolo Tramezzani sulla panchina del Lugano. L'incontro avvenuto questa sera tra il presidente Renzetti e il tecnico emiliano ha portato a una decisione che le parti hanno deciso di “congelare” fino all'incontro con i giornalisti. Sembra comunque che l'allenatore, dopo aver portato il Lugano al terzo posto della Super League, ascolterà le sirene provenienti da altri lidi: per lui vi sono offerte dall'Italia, ma anche dal Sion (per quanto la prima scelta dei vallesani sia lo spagnolo Gabri).

6.6.2017, 16:382017-06-06 16:38:55
@laRegione

Al Riva IV è rivoluzione

Via il tecnico Baldo Raineri, via i suoi collaboratori Faletti e Boscolo. Ma non solo: appena conclusa la stagione, il Chiasso decide di voltare decisamente pagina, non rinnovando i contratti...

Via il tecnico Baldo Raineri, via i suoi collaboratori Faletti e Boscolo. Ma non solo: appena conclusa la stagione, il Chiasso decide di voltare decisamente pagina, non rinnovando i contratti a ben diciassette giocatori. Sono quelli di Younes Marzouk, Mattia Buongiorno, Mattia Cinquini, Thomas Fekete, Ilija Ivic, Andrea Guatelli, Inters Gui, Gianni Kandiah, Fabian Lokaj, Miodrag Mitrovic, Deniz Mujic, Giuseppe Palma, Alban Ramadani, Stefane Rauti, Alberto Regazzoni (che, stando ai soliti beneinformati, sarebbe in trattative avanzate con l'Fc Mendrisio), Veljko Simic e Marijan Urtic. A questo punto, visto l'imponente numero di partenze, non mancherà certamente il lavoro allo staff dirigenziale per disegnare il volto del Chiasso che verrà, il cui nuovo progetto sarà svelato venerdì mattina in occasione di una conferenza stampa annunciata da tempo.

6.6.2017, 10:152017-06-06 10:15:02
@laRegione

Nico Elvedi non potrà dar man ...

Nico Elvedi non potrà dar man forte alla Nazionale elvetica impegnata venerdì contro le Isole Faroe. Il difensore dei rossoscrociati lamenta in effetti problemi muscolari alla coscia sinistra. Al suo posto Ulisses Garcia.

Nico Elvedi non potrà dar man forte alla Nazionale elvetica impegnata venerdì contro le Isole Faroe. Il difensore dei rossoscrociati lamenta in effetti problemi muscolari alla coscia sinistra. Al suo posto Ulisses Garcia.

6.6.2017, 08:142017-06-06 08:14:52
@laRegione

Marco Schällibaum non è più l'...

Marco Schällibaum non è più l'allenatore dell'Aarau. Il 55enne è stato licenziato. Il suo successore non è ancora noto.

Marco Schällibaum non è più l'allenatore dell'Aarau. Il 55enne è stato licenziato. Il suo successore non è ancora noto. 

5.6.2017, 19:262017-06-05 19:26:59
@laRegione

Arbitro aggredito in Quarta Lega

Due settimane dopo la sospensione dei campionati Allievi per i brutti episodi verificatisi sui campi ticinesi (in particolare l'aggressione di un giovane arbitro in una partita di...

Due settimane dopo la sospensione dei campionati Allievi per i brutti episodi verificatisi sui campi ticinesi (in particolare l'aggressione di un giovane arbitro in una partita di Allievi A a Losone), un altro triste fatto si è verificato nel mondo del pallone di casa nostra, questa volta tra gli attivi. Secondo quanto riportato da Ticinonews, il match di Quarta Lega (gruppo 2) tra Lusitanos e Gorduno sarebbe stata sospesa per invasione di campo e vie di fatto nei confronti del direttore di gara, dopo che quest'ultimo aveva sventolato il quarto cartellino rosso nei confronti dei padroni di casa (Lusitanos, mentre per gli ospiti era stato espulso un giocatore).

3.6.2017, 22:392017-06-03 22:39:40
@laRegione

Il Real Madrid vince per la 12...

Il Real Madrid vince per la 12esima volta la Champions League e difende così il trofeo. Gli spagnoli battono 4-1 la Juventus con gol di Ronaldo (20', 64'), Casemiro (61') e Asensio (90'). Per la Juve gol di Mandzukic al 27'.

Il Real Madrid vince per la 12esima volta la Champions League e difende così il trofeo. Gli spagnoli battono 4-1 la Juventus con gol di Ronaldo (20', 64'), Casemiro (61') e Asensio (90'). Per la Juve gol di Mandzukic al 27'. 

3.6.2017, 19:402017-06-03 19:40:05
@laRegione

Termina con una sconfitta la s...

Termina con una sconfitta la stagione del Chiasso. I rossoblù vengono battuti a Winterthur 3-1. Di Gui al 64' la rete ospite. I ticinesi concludono all'ottavo posto con 37 punti.

Termina con una sconfitta la stagione del Chiasso. I rossoblù vengono battuti a Winterthur 3-1. Di Gui al 64' la rete ospite. I ticinesi concludono all'ottavo posto con 37 punti.

3.6.2017, 19:262017-06-03 19:26:32
@laRegione

Svaniscono i sogni di promozi...

Svaniscono i sogni di promozione del Bellinzona in Prima Lega Promotion. Nella partita di ritorno in trasferta l'Acb viene sconfitto 3-0 dallo Stade Lausanne. Non basta il rocambolesco 5-4 dell'andata.

Svaniscono i sogni di promozione del Bellinzona in Prima Lega Promotion. Nella partita di ritorno in trasferta l'Acb viene sconfitto 3-0 dallo Stade Lausanne. Non basta il rocambolesco 5-4 dell'andata.

2.6.2017, 22:412017-06-02 22:41:04
@laRegione

Bianconeri in Europa diretti. ...

Bianconeri in Europa diretti. Ma solo grazie al Grasshopper, che pareggia a Sion in un finale incredibile: al gol vallesano di Maceiras, all'88', risponde Andersen tre minuti dopo. E Cornaredo tira un sospiro di sollievo.

Bianconeri in Europa diretti. Ma solo grazie al Grasshopper, che pareggia a Sion in un finale incredibile: al gol vallesano di Maceiras, all'88', risponde Andersen tre minuti dopo. E Cornaredo tira un sospiro di sollievo.

1.6.2017, 13:002017-06-01 13:00:21
@laRegione

Carlos Bernegger resta alla gu...

Carlos Bernegger resta alla guida del Grasshopper. L'allenatore ha rinnovato il suo contratto sino al termine della prossima stagione.

Carlos Bernegger resta alla guida del Grasshopper. L'allenatore ha rinnovato il suo contratto sino al termine della prossima stagione.

31.5.2017, 21:432017-05-31 21:43:00
Sascha Cellina @laRegione

È successo di tutto (anche) ne...

È successo di tutto (anche) nella ripresa, con gli ospiti di nuovo in doppio vantaggio (4-2) prima della reazione granata, che con Bottani, Stojanov ed Elia si sono portati sul 5-4. Nel finale rigore parato da Marcionelli.

È successo di tutto (anche) nella ripresa, con gli ospiti di nuovo in doppio vantaggio (4-2) prima della reazione granata, che con Bottani, Stojanov ed Elia si sono portati sul 5-4. Nel finale rigore parato da Marcionelli.

31.5.2017, 10:092017-05-31 10:09:15
@laRegione

Mattia Bottani in Bundesliga? ...

Mattia Bottani in Bundesliga? Il ticinese, attualmente in forza al Wil, avrebbe ricevuto un'offerta dall'Eintracht Francoforte. Lo anticipa il Blick.

Mattia Bottani in Bundesliga? Il ticinese, attualmente in forza al Wil, avrebbe ricevuto un'offerta dall'Eintracht Francoforte. Lo anticipa il Blick.

Legna da ardere

Vendiamo faggio del Ticino. Stanghe intere da spaccare. Consegna a domicilio. Info: 079 356 00 09
31.5.2017, 06:502017-05-31 06:50:00
Sebastiano Storelli @laRegione

Il capitano Acb: ‘Sfruttiamo il calore dei fan’

Il grande giorno è arrivato. Questa sera alle 20 il Bellinzona scenderà in campo per affrontare lo Stade Lausanne nell’andata del primo turno di promozione in...

Il grande giorno è arrivato. Questa sera alle 20 il Bellinzona scenderà in campo per affrontare lo Stade Lausanne nell’andata del primo turno di promozione in Promotion League. Davanti a tutti entrerà sull’erba del Comunale Aleksandar Djuric, con la fascia di capitano al braccio... «Un onore per me, essere chiamato a portarla al posto dell’infortunato Tarchini. Ci stiamo avvicinando al momento clou della stagione e le farfalle iniziano a farsi largo nello stomaco di ognuno di noi. A dire il vero, sono sensazioni che avevo già provato nella stagione 2007-08, quando avevamo disputato le finali con il Biasca di Davide Morandi. Sono contento di tornare a rivivere quelle emozioni». La pressione è aumentata di settimana in settimana con l’avvicinarsi della certezza di chiudere tra le prime...

31.5.2017, 06:002017-05-31 06:00:00
Sascha Cellina @laRegione

Nonostante la promozione sfumata, Saulo Decarli continua a sognare la Bundesliga e la Nazionale

Sognava la Bundesliga Saulo Decarli. Anzi, la sogna ancora e siamo sicuri che prima o poi ci arriverà, ma non...

Sognava la Bundesliga Saulo Decarli. Anzi, la sogna ancora e siamo sicuri che prima o poi ci arriverà, ma non sarà probabilmente con la maglia dell’Eintracht Braunschweig, che ha vestito nelle ultime tre stagioni e con la quale quest’anno ha sfiorato la promozione dalla Seconda divisione. Terza a un solo punto dall’Hannover e a tre dallo Stoccarda (promossi direttamente), la squadra del nord della Germania si è dovuta arrendere nel doppio spareggio al Wolfsburg, impostosi due volte 1-0 ma con grande fatica e pure qualche “aiutino” arbitrale. Comprensibile quindi che quando il giorno dopo la sfida di ritorno lo chiamiamo, al 25enne di Locarno importi ben poco di essere stato inserito nella formazione ideale del girone d’andata di Seconda Bundesliga e più in generale di essersi...

30.5.2017, 06:102017-05-30 06:10:00
Sascha Cellina @laRegione

Angelo Renzetti parla di emozioni, del suo 'disegno' per il calcio ticinese e di Paolo Tramezzani

Chissà se Vasco Rossi, “un senso a questa vita” (come recita uno dei suoi più grandi successi), lo avrà...

Chissà se Vasco Rossi, “un senso a questa vita” (come recita uno dei suoi più grandi successi), lo avrà trovato. Di certo lo ha fatto Angelo Renzetti, o perlomeno ha capito (e lo abbiamo capito anche noi) quanto il Lugano sia importante nella sua esistenza. Per la sua creatura, l’architetto locarnese ha lottato, sofferto, gioito, si è arrabbiato, disperato ed emozionato. Ci ha messo tutto se stesso e non ha mai gettato la spugna, nemmeno nei momenti più difficili.
«Sono fatto così, difficilmente mollo, è il mio carattere – ci dice il numero uno bianconero, entrato nell’Fc Lugano (da presidente) nel settembre 2010 e diventato azionista di maggioranza due anni più tardi –. Mi piacciono le sfide. Quando voglio arrivare a qualcosa, ci metto tutto me stesso e non mi lascio abbattere...

28.5.2017, 18:072017-05-28 18:07:25
@laRegione

Il Lugano è sempre più vicino ...

Il Lugano è sempre più vicino ai gironi della prossima Europa League grazie al successo 2-1 in rimonta a Losanna (Ben Khalifa, autorete di Lotomba e gol di Junior). Venerdì in casa con il Losanna basterà un punto.

Il Lugano è sempre più vicino ai gironi della prossima Europa League grazie al successo 2-1 in rimonta a Losanna (Ben Khalifa, autorete di Lotomba e gol di Junior). Venerdì in casa con il Losanna basterà un punto.

27.5.2017, 20:442017-05-27 20:44:26
@laRegione

Il Chiasso, nella sua ultima u...

Il Chiasso, nella sua ultima uscita stagionale davanti ai propri tifosi, ha pareggiato 2-2 contro il Le Mont. Per i rossoblù doppietta di Gui al 32' e al 48'. I ticinesi, perlomeno a livello sportivo, sono salvi.

Il Chiasso, nella sua ultima uscita stagionale davanti ai propri tifosi, ha pareggiato 2-2 contro il Le Mont. Per i rossoblù doppietta di Gui al 32' e al 48'. I ticinesi, perlomeno a livello sportivo, sono salvi. 

27.5.2017, 06:302017-05-27 06:30:00
Sascha Cellina @laRegione

Spazio ai veri protagonisti

Senza uno spogliatoio ben assortito, solido, unito e soprattutto solidale, il Lugano (come nessun altra squadra) non sarebbe mai riuscito a risollevarsi dalla nerissima striscia di dodici...

Senza uno spogliatoio ben assortito, solido, unito e soprattutto solidale, il Lugano (come nessun altra squadra) non sarebbe mai riuscito a risollevarsi dalla nerissima striscia di dodici partite senza vittoria (Coppa compresa). E di certo ora non sarebbe a un passo dall’agguantare una tanto clamorosa quanto meritata qualificazione diretta alla fase a gironi di Europa League. Un altro esempio della forza del gruppo sottocenerino? Quanto capitato attorno a metà marzo, con il club sull’orlo di una crisi societaria per la tensione tra il presidente Angelo Renzetti e Tramezzani venutasi a creare a causa della reazione dell’ex giocatore dell’Inter (parole durissime nei confronti dei giocatori e susseguente visita in fabbrica) alle due sconfitte con Thun e Young Boys. La squadra cosa ha...

26.5.2017, 06:102017-05-26 06:10:00
Sascha Cellina @laRegione

Se il Lugano difende il 3° posto, è in Europa League. Renzetti: 'Spero non ci venga il braccino'

Sul terreno dello Stade de Genève c’erano Sion e Basilea, ma a poco meno di 400 chilometri di distanza, nel...

Sul terreno dello Stade de Genève c’erano Sion e Basilea, ma a poco meno di 400 chilometri di distanza, nel “suo” di stadio, Angelo Renzetti ha seguito la partita quasi come se in campo ci fosse il Lugano. E a ragione, visto che il successo dei renani cambia di molto le coordinate del finale di stagione dei bianconeri, che di colpo si ritrovano ad occupare un posto, il 3° in Super League, che dà automaticamente accesso alla fase a gironi di Europa League.
«Ho seguito la partita a Cornaredo con degli amici e sono contento, ora speriamo che non ci venga il braccino – ha spiegato il numero uno bianconero, il quale ritiene che delle due gare che ancora mancano alla sua squadra per concludere la stagione (domenica a Losanna e tra sette giorni in casa con il Lucerna), la prima sia quella...

25.5.2017, 21:182017-05-25 21:18:51
@laRegione

Niente da fare per il Lugano c...

Niente da fare per il Lugano che dopo aver perso per un niente gara 4 della semifinale, è stato sconfitto anche nella 5ª partita, con il Monthey che si è imposto 85-74 davanti al proprio pubblico. In finale affronterà Ginevra

Niente da fare per il Lugano che dopo aver perso per un niente gara 4 della semifinale, è stato sconfitto anche nella 5ª partita, con il Monthey che si è imposto 85-74 davanti al proprio pubblico. In finale affronterà Ginevra