Vittorio Sgarbi torna alla Pinacoteca Züst

MendrisiottoMendrisio
4.1.2017, 17:502017-01-04 17:50:45
@laRegione
@laRegione

Vittorio Sgarbi torna alla Pinacoteca Züst

Allegati

Vittorio Sgarbi sembra ormai essere diventato un visitatore affezionato della Pinacoteca Züst di Rancate e delle sue mostre. Il critico d'arte italiano è tornato in Ticino per vedere da vicino l'esposizione 'Legni preziosi'. Ad accompagnarlo per l'occasione è stato l'architetto Mario Botta, come testimonia la foto.

Sgarbi, fanno sapere dalla Pinacoteca, ha “molto apprezzato il lavoro di ricerca svolto sul territorio, la scelta delle opere e l’allestimento, riconoscendolo come particolarmente suggestivo ed efficace nel porre in evidenza la bellezza delle sculture esposte, che risultano così valorizzate”.