Strategia energetica, si vota il 21 maggio (forse)

Svizzera
11.1.2017, 12:242017-01-11 12:24:18
@laRegione
@laRegione

Strategia energetica, si vota il 21 maggio (forse)

Allegati

Se entro il 19 gennaio l’UDC riuscirà a raccogliere le 50’000 firme necessarie per la riuscita del referendum, il prossimo 21 maggio il popolo svizzero sarà chiamato alle urne per esprimersi sulla strategia energetica 2050. Lo ha deciso oggi il Consiglio federale.

Nell’ottobre scorso l’Unione democratica di centro ha promosso un referendum contro la legge federale sull’energia (LEne) approvata dalle Camere federali, che persegue anche l’obiettivo dell’uscita dal nucleare e il rafforzamento delle rinnovabili.

Prima di Natale, sulla stampa, i vertici dell’UDC non avevano nascosto le difficoltà nel raccogliere le 50 mila sottoscrizioni necessarie. (ats)

Un giorno di spesa in collaborazione con il Centro Tenero!

Giovedì 12 e lunedì 16 gennaio dalle 9.00 alle 14.00 vieni a trovarci al Centro Tenero e partecipa al nostro concorso. In palio un buono acquisto di CHF 200.-.