Si è tolto il preservativo senza dirlo: condannato per stupro

Svizzera
10.1.2017, 15:132017-01-10 15:13:57
@laRegione
@laRegione

Si è tolto il preservativo senza dirlo: condannato per stupro

Allegati

Un uomo di 47 anni è stato riconosciuto colpevole di stupro dal Tribunale correzionale di Losanna: durante un rapporto sessuale avuto nel giugno 2015 si era tolto il preservativo senza avvertire la compagna, che aveva chiesto esplicitamente l’utilizzo di un mezzo di protezione. La condanna è di dodici mesi di carcere con la sospensione condizionale.

Una simile sentenza è finora inedita in Svizzera, rileva l’avvocato della vittima, confermando la notizia data da "20 minutes". La decisione del Tribunale correzionale di Losanna, resa ieri, può essere contestata con un ricorso.

La coppia in causa, un cittadino francese e una svizzera, si erano incontrati tramite la app Tinder. Dopo aver trascorso una prima serata in un ristorante, l’uomo e la donna si erano rivisti in casa di quest’ultima, dove avevano avuto un rapporto sessuale. (ats)

Un giorno di spesa in collaborazione con Migros Mendrisio!

Mercoledì 11 e martedì 17 gennaio dalle 9.00 alle 14.00 vieni a trovarci alla Migros di Mendrisio (Piazzale alla Valle) e partecipa al nostro concorso. In palio un buono acquisto di CHF 200.-.