Sebalter, professione arciere

Spettacoli
10.1.2015, 07:102015-01-10 07:10:00
@laRegione
@laRegione

Sebalter, professione arciere

Allegati

Si chiama Sebalter (o SEBalter, ma non è un errore di stampa). Siede in giacca e cravatta su una vecchia panchina in legno, con annaffiatoio e vaso di fiori. Lo sfondo è rosso, tendente al rossocrociato per via del titolo in bianco. Il violino non manca, è la sua valigia dell’attore, o il prolungamento del braccio (se lo vediamo con l’occhio del tennista). Visto così, sobrio e rilassato, si fa fatica a ricollocarlo nuovamente tra i watt, gli ohm e i lumen di un concorso pop, anzi poppissimo, come Eurosong. Soprattutto dopo averlo visto acustico, composto, i modi cortesi e molta discrezione nel proporsi sul palco, in una gelida notte d’estate bellinzonese, fare gli onori di casa ad uno abituato al sole e alle arance della Sicilia, tale Franco Battiato. Eppure Sebalter davanti alle...