Monighetti chiarisce ma conferma: 'Difficoltà operative'

BellinzoneseBlenio
19.5.2017, 15:392017-05-19 15:39:28
@laRegione
@laRegione

Monighetti chiarisce ma conferma: 'Difficoltà operative'

Allegati

Anche Marcello Monighetti, consigliere comunale di 'Blenio 2016' intervenuto criticamente sull'Otr durante la seduta di lunedì 15, ha inviato alla redazione un testo “ritenendo opportuno contestualizzare il mio intervento fatto durante l’esame del piano finanziario 2017-20”.

“Considerate le difficoltà operative da parte del Gruppo gestione sentieri e di Otr sul vasto territorio vallerano (esponendo due esempi concreti), ho proposto di inserire a budget una voce di spesa per la manutenzione della rete dei sentieri, affinché venga garantita anche in futuro l’affluenza attuale di turisti alla scoperta delle bellezze paesaggistiche della Valle di Blenio.

“Respingo inoltre ogni speculazione che possa dare adito a critiche personali, e non è per tanto messo in discussione l’operato del mio collega di Consiglio comunale, membro del Cda di Otr, persona impegnata su vari fronti, con indubbie conoscenze del nostro territorio, capacità organizzative e soprattutto una lunga esperienza in ambito turistico, qualità indispensabili per il nuovo direttore di Otr Blenio”.

La domanda è: a chi si riferisce Monighetti? Al collega di lista e consigliere comunale Denis Vanbianchi. Il quale ieri, insieme a due municipali, a due membri di Cda dell'Otr e un delegato Otr ha preso posizione gettando acqua sul fuoco, difendendo l'operato di Otr ma riconoscendo che “l’organizzazione del nuovo ente ha ancora dei problemi da risolvere”.