Ladri di bitcoin alleggeriscono Nicehash

Estero
7.12.2017, 14:322017-12-07 14:32:16
@laRegione
@laRegione

Ladri di bitcoin alleggeriscono Nicehash

Allegati

Nicehash, una società che offre servizi per ’estrarre’ bitcoin, è stata oggetto di un attacco hacker, in seguito al quale sarebbero stati rubati bitcoin per un valore di decine di milioni di dollari. Il furto, di cui scrive l’Associated Press, è stato commesso a ridosso del lancio dei primi future sui bitcoin e mentre la criptovaluta ha sfondato il valore record di 15 mila dollari. Nicehash ha ammesso sul suo sito di aver subito "una falla nei sistemi di sicurezza" e di aver subito un furto nel suo portafoglio di bitcoin, il cui ammontare è ancora in fase di calcolo. In conseguenza di ciò "ha fermato le operazioni per 24 ore". Secondo il sito specializzato Coindesk i portafogli degli utenti di Nicehash sarebbero stati svuotati da circa 4.700 bitcoin, pari a oltre 70 milioni di dollari alle attuali valutazioni della criptomoneta. Nicehash, la cui pagina Facebook è sommersa dalle lamentele degli utenti derubati, sta indagando sul furto e ha informato le autorità competenti.