Il camionista morto conosceva bene il tratto del Dosaggio

BellinzoneseQuinto
19.5.2017, 15:092017-05-19 15:09:29
Marino Molinaro @laRegione
Marino Molinaro @laRegione

Il camionista morto conosceva bene il tratto del Dosaggio

Allegati

Il 'Blick' ha intervistato due amici del camionista argoviese di 49 anni, Andreas M., morto mercoledì tamponando un Tir fermo in coda alla colonna del semaforo di dosaggio del Gottardo, in territorio di Quinto. «Andi conosceva bene quel tratto, avendolo percorso un centinaio di volte», sia alla guida del camion della ditta argoviese per la quale lavorava, sia in sella alla sua moto: «Amava il Ticino e vi si recava appena poteva». Venerdì 12 maggio aveva festeggiato con gli amici il suo compleanno: «Era felice e appena poteva usciva in moto».

Il fatto che conoscesse bene il punto di Dosaggio, dove giornalmente si formano code di una certa lunghezza, non permette di giungere ad alcuna conclusione. L'inchiesta è infatti ancora in corso e dovrà stabilire se vi siano state cause esterne (malore, sostanze, ecc.). Vero è, tuttavia, che l'abitudine nel percorrere determinati tratti stradali può indurre i guidatori ad abbassare la guardia.