Gottardo2016: Lo spettacolo continua, ecco il programma della festa per tutti 

Apertura AlpTransit
2.6.2016, 10:552016-06-02 10:55:00
@laRegione
@laRegione

Gottardo2016: Lo spettacolo continua, ecco il programma della festa per tutti 

Allegati

Sabato 4 e domenica 5 giugno a Biasca e Pollegio, come anche a Erstfeld e Rynächt, la festa continua. E questa volta, tutti sono invitati. Durante le due giornate si potrà assistere allo spettacolo di Volker Hesse accolto ieri da una 'standing ovation' dei presenti, ci si potrà calare (virtualmente) nei panni di un capotreno grazie a un simulatore, si potrà fare un viaggio nel tempo e nella tecnologia grazie all'esposizione delle principali componenti della strada ferrata passate, odierne e future, ma soprattutto si potrà attraversare lo storico Massiccio compiendo un percorso circolare in treno. 

  • Lo spettacolo di Volker Hesse: verrà proposto sabato e domenica sia a Pollegio che a Erstfeld (le due versioni sono diverse ma seguono lo stesso filo conduttore) alle 11, alle 15 e alle 17 (dura circa una mezz’ora). L’accesso alla tribuna (coperta) per il pubblico sarà gratuito.
  • Il viaggio nella pancia del Gottardo: Le partenze da Pollegio sono previste ogni 20 minuti dalle 10.05 fino alle 18.45 sabato e alle 17.45 domenica; il ritorno da Erstfeld segue invece l’orario ferroviario normale. Il prezzo del biglietto è di 30 franchi (senza nessun abbonamento). Info  su orari, biglietti combinati dalle varie località ticinesi e tariffe si possono ottenere sul sito www.gottardo2016.ch/it/evento-pubblico.  
  • Esperienze didattiche e gastronomiche: Nell’area della stazione Ffs di Biasca sarà possibile toccare con mano, anche salendo a bordo di antiche e moderne locomotive, i progressi tecnologici compiuti dai veicoli ferroviari impiegati al San Gottardo. Sul posto anche un simulatore di guida treni e la possibilità di salire a bordo di un bus a guida autonoma. Per motivi di sicurezza a causa del pericolo di caduta massi, ricordiamo, la parte espositiva inizialmente prevista al centro di manutenzione è stata divisa e spostata a Pollegio e ad Erstfeld.  Nella Piazza Ticino, a Pollegio, dimostrazione di volo con droni e grazie al Dipartimento del territorio si potrà comprendere meglio la mobilità cantonale tramite presentazioni multimediali e un modellino in scala del progetto per la nuova rete Tram di Lugano; nella sezione allestita dall’Agenzia turistica ticinese installazioni virtuali e multimediali metteranno in evidenza quello che il Sud delle Alpi offre ai visitatori di tutto il mondo.

La gastronomia sarà invece al centro della sezione curata dalla Conferenza agroalimentare, con possibilità per i visitatori di degustare prodotti tipici della nostra cucina e acquistare una Cuvée speciale di merlot ticinese; inoltre, grazie alla Federazione degli artigiani, gli specialisti del lavoro manuale e artistico proporranno dimostrazioni pratiche. In entrambi i siti – collegati fra loro con un servizio navetta – possibilità di pranzare al coperto e di accedere ad aree pic-nic e giochi.

INFO UTILI
Gli orari della festa- Sabato dalle 9 alle 19 e domenica dalle 9 alle 18. Inizio viaggi in treno nel tunnel di base, a Pollegio, la mattina dalle 10.05, ogni 20 minuti.

Posteggi veicoli- Nell’area industriale di Giornico e all’aerodromo di Lodrino (10 franchi al giorno per veicolo) da dove partono i bus navetta per i luoghi della festa a Biasca e Pollegio. Chi dovesse arrivare in bici può parcheggiarla negli appositi spazi di Pollegio; sul treno della galleria non è tuttavia possibile il trasporto di biciclette.

Viaggio circolare- La galleria di base può essere attraversata in un’unica direzione; l’altra parte del viaggio avviene lungo la linea di montagna. L’utilizzo dei bus navetta che collegano la stazione ai luoghi della festa e viceversa è incluso nel biglietto.

Prevendita I biglietti speciali comprensivi del ticket per lo shuttle del San Gottardo e i biglietti solo per la corsa in galleria sono disponibili in quantità limitata ed esclusivamente in prevendita sul Ticket Shop Ffs e in tutti i punti vendita serviti.

Portatori di handicap Le Ffs aiutano i viaggiatori con mobilità ridotta a salire e scendere dai treni. Info sono reperibili su www.ffs.ch/handicap . Chi desidera usufruire del servizio è invitato a comunicarlo preventivamente al Call center (tel 0800 007 102) o direttamente sul sito.

ticinosette, ogni venerdì con il tuo quotidiano

Il magazine ticinese di cultura, costume e tendenze con i programmi televisivi e radiofonici.