Globus taglierà il 10% degli impieghi nei prossimi 5 anni

Economia
14.11.2017, 18:582017-11-14 18:58:30
@laRegione
@laRegione

Globus taglierà il 10% degli impieghi nei prossimi 5 anni

Allegati

La direzione di Globus intende ridurre del 10% i posti di lavoro legati alla vendita entro il 2022. La catena di grandi magazzini conta attualmente 3'600 impieghi.

La sede, che sarà trasferita nell’autunno 2018 da Spreitenbach (Argovia) a Zurigo, vedrà gli effettivi ridursi a 320 persone, contro le 400 iniziali, ha precisato oggi il vice direttore generale nonché responsabile delle vendite Tom Winter, a margine di un incontro con la stampa a Ginevra.

Globus ha però potuto rinnovare diversi contratti con il gruppo Swiss Prime Site per la durata di 20 anni. Ciò permette alla filiale di alta gamma di Migros di garantire "a lungo termine" quasi un migliaio di posti di lavoro, ha garantito Winter.

Nel 2016, Globus ha registrato un fatturato di 929 milioni di franchi, di cui 700 milioni legato ai grandi magazzini. Di tale importo, 15 milioni sono stati generati attraverso canali online. Per l’anno in corso, Winter prevede entrate pari a "circa 20 milioni". Ha confermato che il gruppo mira a conseguire vendite online pari a 100 milioni entro il 2020. Tuttavia, il vice direttore generale insiste sul fatto che "Globus non vuole diventare Amazon". Secondo lui, la presenza sul web è un complemento necessario, ma non è destinato a sostituire i punti vendita fisici del marchio.