Banca Coop cambia nome e capitale azionario: si chiamerà 'Banca Cler'

Economia
23.3.2017, 08:312017-03-23 08:31:00
@laRegione
@laRegione

Banca Coop cambia nome e capitale azionario: si chiamerà 'Banca Cler'

Allegati

La Banca Coop cambia nome. L’istituto basilese, che ha per azionista maggioritario la Banca cantonale di Basilea (Bkb) si chiamerà Banca Cler dal 20 maggio. E la Bkb accresce la sua partecipazione al 75,8%.

"Cler" in romancio significa chiaro, semplice, comprensibile, spiega la banca in una nota diramata stamane: "Questo nome è di per sé un programma: i clienti devono poter eseguire le loro operazioni bancarie in maniera semplice e veloce" nelle 32 succursali o in quella virtuale.

Dal canto suo, la Basler Kantonalbank ha acquisito il pacchetto azionario del 10,4% detenuto dal Gruppo Coop Società Cooperativa , aumentando così la sua partecipazione al 75,8%. Coop proseguirà in ogni caso"la fruttuosa collaborazione con la Banca Coop anche sotto il nuovo nome", si afferma nel comunicato.

In occasione dell’assemblea generale del 20 aprile prossimo Ralph Lewin si dimetterà da presidente del Consiglio di amministrazione, pur restando a disposizione in veste di membro. Quale suo successore viene proposto l’attuale vicepresidente, Andreas Sturm. Il numero dei membri del Consiglio di amministrazione viene ridotto da nove a sette.